Fino a quale età si puo ‘effettuare un trattamento di riproduzione assistita in Spagna?

by CRA Barcelona
Fino a quale età si puo 'effettuare un trattamento di riproduzione assistita in Spagna

La legge spagnola sulla riproduzione assistita non stabilisce limiti quando si subisce un processo di riproduzione assistita, il che li fa differire quando si tratta di stabilire le loro regole, con differenze fino a 10 anni. Da parte sua, la Società spagnola di fertilità è irremovibile e non li consiglia oltre i 50 anni.

Al CRA Barcelona valutiamo ogni caso specifico, per decidere se la donna ha la salute riproduttiva che le permetterà di effettuare una gravidanza.

È logico stabilire un limite, perché dall’età di 35 anni la riserva ovarica si sta esaurendo. Dopo i 40 anni, il tasso di gravidanza è molto basso, perché le uova sono di qualità inferiore, presentano difetti e ci sono più fallimenti di impianto o aborti ripetuti.

Generalmente, quando una donna raggiunge queste età, si consiglia una fecondazione eterologa.

Un’altra opzione per le coppie non spagnole è l’adozione di embrioni, un trattamento di riproduzione assistita molto più semplice, veloce ed economico.

Richiedi prima visita online gratuita

    Orario di contatto

    Tratamiento:

    Voglio:

    Ho letto e li accetto Condizioni d'uso  
    Centre de Reproducció Assitida S.L. puoi inviarmi comunicazioni commerciali  

    You may also like

    Leave a Comment