Inseminazione Artificiale

by CRA Barcelona

INSEMINZIONE ARTIFICIALE

L’inseminazione artificiale è considerata la tecnica più semplice di fecondazione in vitro. Consiste nell’introdurre spermatozoi previamente selezionati all’interno della cavita uterina nel momento dell’ovulazione.

L’inseminazione artificiale può realizzarsi partendo da un campione di sperma proveniente dalla coppia (inseminazione artificiale omologa AIH) o da spermatozoi provenienti dal banco di spermatozoi (inseminazione artificiale con seme di donatore AID).

Il campione di liquido seminale, sia esso proveniente dalla coppia o dalla banca di sperma, viene previamente preparato in laboratorio. Gli spermatozoi mobili vengono separati dal plasma seminale, dai detriti e dal resto delle altre cellule.

Le opzioni per i nostri pazienti

Inseminazione artificiale omologa (AIH)

L’inseminazione artificiale omologa, conosciuta anche come inseminazione coniugale, consiste nel collocare nell’utero gli spermatozoi del coniuge precedentemente selezionati e preparati in laboratorio.

​Può essere realizzata seguendo il ciclo di ovulazione spontanea (non si realizza una stimolazione ovarica), oppure stimolando leggermente le ovaie e monitorando l’ovulazione al fine di individuare il miglior momento per effettuare l’inseminazione.

​È indicata in coppie nelle quali è presente un fattore maschile lieve, una disfunzione ovarica o endometriosi lieve,  in assenza di una causa apparente di sterilità  e/o a seguito di 3-4 cicli di induzione dell’ovulazione e coito programmato.

​Il tasso di gravidanza ottenuto per ciclo di inseminazione artificiale omologa oscilla intorno al 15-20%. La qualità del seme è un fattore determinante per il risultato finale. Se in seguito al terzo o quarto tentativo non si riesce ad ottenere una gravidanza è opportuno valutare la possibilità di accedere a tecniche più complesse come ad esempio la fecondazione in vitro (FIV).

Inseminazione artificiale con seme di donatore (AID) o eterologa

Il procedimento dell’inseminazione artificiale con seme di donatore è molto simile a quello della inseminazione artificiale omologa, la principale differenza riguarda il fatto che gli spermatozoi che, vengono introdotti all’interno della cavità uterina, prevengono da un donatore precedentemente screenato e selezionato. Si ricorre alla banca di sperma quando non è possibile isolare alcun spermatozoo mobile nello eiaculato, a seguito di una biopsia testicolare o quando non è presente il coniuge maschile nella coppia.

​L’inseminazione artificiale con seme di donatore può realizzarsi seguendo il ciclo mestruale naturale (indicata sopratutto per le pazienti giovani) o stimolando l’ovulazione con gonadotropine somministrate per via sottocutanea. L’indicazione di inseminazione seguendo il ciclo naturale o quello indotto dipende da fattori quali età, riserva ovarica, integrità delle trombe di Falloppio e dal numero di cicli precedentemente realizzati.

inseminación artificial Barcelona CRA Clínica Sagrada Familia

Il tasso di gravidanza per una inseminazione artificiale con seme di donatore oscilla intorno al 25-30% per ciclo.

FASES DE LA INSEMINACIÓN ARTIFICIAL

Tras las menstruación y habiéndose comprobado ecográficamente que tanto el útero como los ovarios se encuentran en condiciones adecuadas, se inicia la administración diaria de dosis bajas de hormona estimulante de los folículos (FSH), con el objetivo de inducir el crecimiento y maduración de 1 a 3 folículos ováricos.

Este proceso dura una media de 10 días, requiriéndose un primer control ecográfico sobre el día 6-7 de estimulación y posteriormente 1 o 2 controles sucesivos. Cuando tu ginecólogo valore que los folículos presentan un estado de madurez adecuado se programará la ovulación mediante administración de una sola dosis de Gonadotrofina Coriónica Humana.

El día que se programe la inseminación, el semen, ya sea de la pareja o de donante, dependiendo del caso, es procesado en el laboratorio con el objetivo de seleccionar aquellos espermatozoides con unas características funcionales óptimas para producir la fecundación.

Se realiza una valoración de la calidad previa y posterior a la selección.

Mediante una cánula fina, en la misma consulta y de forma completamente ambulatoria sin necesidad de uso de anestesia, se deposita cuidadosamente la muestra seminal optimizada en el interior del útero. De forma completamente natural los espermatozoides se desplazarán hasta la trompa uterina, donde se producirá su contacto con el óvulo y la fecundación.
14 días después de la inseminación, mediante un test de embarazo en orina, podremos comprobar el éxito del tratamiento e iniciar los controles propios del embarazo.

¿QUÉ PROBABILIDAD TENGO DE CONSEGUIR EL EMBARAZO?

inseminación artificial Barcelona CRA Clínica Sagrada Familia

El porcentaje de parejas que quedan embarazadas después de un ciclo oscila entre 10 y 20%. Sin embargo, diferentes factores pueden afectar a estas tasas de éxito, incluyendo la gravedad de los problemas de esterilidad detectados, la calidad del semen, así como la edad.

Por ello es importante realizar un estudio detallado de las causas de esterilidad previo para descartar cualquier alteración que comprometa los resultados descritos.

Tasa de embarazo con semen de donante

Menos de 40 años

39%

40 años o más

14%

RICHIEDI UNA PRIMA VISITA GRATUITA

    Orario di contatto

    Tratamiento:

    Voglio:

    Ho letto e li accetto Condizioni d'uso  
    Centre de Reproducció Assitida S.L. puoi inviarmi comunicazioni commerciali  

    L’inseminazione artificiale è considerata la tecnica più semplice di fecondazione in vitro. Consiste nell’introdurre spermatozoi previamente selezionati all’interno della cavita uterina nel momento dell’ovulazione.

    L’inseminazione artificiale può realizzarsi partendo da un campione di sperma proveniente dalla coppia (inseminazione artificiale omologa (AIH)) o da spermatozoi provenienti dal banco di spermatozoi (inseminazione artificiale con seme di donatore (AID)).

    Il campione di liquido seminale, sia esso proveniente dalla coppia o dalla banca di sperma, viene previamente preparato in laboratorio. Gli spermatozoi mobili vengono separati dal plasma seminale, dai detriti e dal resto delle altre cellule.