La migliore selezione embrionale con Geri Plus, incubatrice timelapse

La migliore selezione embrionale avviene quando disponiamo del massimo numero di informazioni possibili sullo sviluppo dell’embrione, sulla sua morfologia, ma anche di dati sull’analisi del suo potenziale di impianto.

È fondamentale in ogni trattamento di riproduzione assistita mediante fecondazione in vitro, che sia con ovuli propri, una FIVET con ovuli di donatrici o nel Metodo ROPA. Il momento più delicato di ogni trattamento è l’impianto dell’embrione nell’endometrio della donna. Per questo motivo, l’équipe di biologi deve avere il massimo di informazioni sullo sviluppo degli embrioni nell’incubatrice.

La nuova generazione di incubatrici time-lapse permette di monitorare 24 ore su 24 lo sviluppo dell’embrione. Prima della loro apparizione, i biologi esaminavano ogni tanto l’embrione, tirandolo fuori dall’incubatrice, con i rischi che ciò comportava. Con incubatrici time-lapse come la Embrioscope o la Geri Plus, ciò non è più necessario.

La migliore selezione embrionale con Geri Plus

Al CRA Barcelona siamo pionieri in Spagna nell’incorporazione dell’ultima tecnologia time-lapse nella coltura di embrioni, la Geri Plus. Siamo in grado di selezionare il miglior embrione e abbiamo aumentato i tassi di gravidanza.

Gli ovuli e gli embrioni devono stare in un ambiente quanto più stabile possibile. Per questo motivo, si mantengono all’interno delle incubatrici per la maggior parte del tempo, perché cosí non si alterano le condizioni di coltivo. Controlliamo aspetti come la temperatura, la concentrazione di anitride carbonica e di ossigeno e l’umidità.

Con la Geri Plus questa stabilità ambientale è garantita. Ogni paziente dispone della propria incubatrice e le manipulazioni che possono realizzarsi in compartimenti contigui di altri pazienti non influenzeranno i suoi embrioni.

Come si sviluppa l’embrione

Mediante una telecamera di alta risoluzione si detettano i movimenti cellulari e si determina quando si produce la divisione embrionale. Ogni embrione si trova in uno dei 16 compartimenti dell’incubatrice e i suoi movimenti sono captati e registrati individualmente, in modo da avere un’immagine unica e nel corso del tempo di ognuno di essi.

Giorno 0

Dopo l’agoaspirazione follicolare, i nostri biologi procedono alla fecondazione in vitro, unendo l’ovulo al seme, precedentemente trattato.

Giorno +1

Il giorno anteriore all’agoaspirazione follicolare è quando si valuta, 16-18 ore dopo la fecondazione, se essa è avvenuta correttamente. In questo stadio, gli embrioni prendono il nome di zigoti. Le loro necessità metaboliche somigliano molto a quelle degli ovociti.

Giorno +2

Gli embrioni hanno già realizzato le prime divisioni e hanno 2-4 cellule, conosciute anche con il nome di blastomeri.

Giorno +3

In questo momento gli embrioni hanno circa 6-8 blastomeri. L’embrione ha già cominciato a esprimere i suoi geni, per cui le sue necessità energetiche vanno cambiando gradualmente.

Giorno +4

L’embrione si trova nello stadio di morula e si compatta.

Giorni +5 e 6

In questi giorni, l’embrione raggiunge lo stadio di blastocisti. Gli embrioni che arrivano a questa fase con buone caratteristiche morfologiche hanno alte probabilità di impianto.

I nostri biologi scartano gli embrioni che presentano un qualunque sviluppo anormale detettato mediante l’osservazione morfologica e decidono di trasferire quelli che presentano maggiore probabilità di impianto.

PMA a Spagna

Prima visita medica gratuita a Barcellona o via Skype

Come possiamo aiutarti?

Orario di contatto

Tratamiento:

Voglio:

Ho letto e li accetto Condizioni d'uso&nbsp&nbsp
Centre de Reproducció Assitida S.L. puoi inviarmi comunicazioni commerciali&nbsp&nbsp